Archivio leggere e vedere

03/10/2012
reality_garrone

“REALITY” di Matteo Garrone

Un titolo che non richiama soltanto il genere televisivo al quale il protagonista – un pescivendolo napoletano – aspira a partecipare, ma anche gli scivolamenti progressivi dalla realtà quotidiana che questi si trova ad affrontare allorchè
cade nell’illusione di essere stato prescelto per vivere un’esperienza che gli cambierebbe la vita e consacrerebbe i suoi talenti e la sua – del tutto casuale – eccezionalità.

Tema evidentemente non nuovo eppure carico di una complessità etica e sociale a cui in fondo Garrone sfugge preferendo giocarlo su stile e ritmo di favola: finta la piazza napoletana, colori che richiamano l’indimenticato “Ratatouille”, fondali da “Moulin Rouge”, in breve l’altra faccia della luna rispetto al neo-documentarismo italiano.

Forse un film superfluo, anche se elegante, ma certamente difficile cancellare l’impatto di facce espressioni ammiccamenti di interpreti ciascuno trasudante – come da copione – la napoletanità, soprattutto quella immaginaria che – di solito – cercano nei vicoli partenopei i turisti colti d’Oltralpe.

 

Reality Matteo Garrone

 

Un’immagine del film “Reality” di Matteo Garrone.

 

Ultimi post in leggere e vedere

“Magic in the moonlight”, Woody Allen

09/12/2014

“MAGIC IN THE MOONLIGHT” scritto e diretto da Woody Allen. Grazie, grazie ed ancora grazie all’antipatico – e un po’ ambiguo – Woody.   Un tocco magico che esiste ancora nonostante un’età ormai “veneranda” (ed una pluridecennale carriera che ...

“Il Giovane Favoloso”, scritto e diretto da Mario Martone.

28/10/2014

Eccoci: finalmente Martone ci ha dato un film che ci risparmia il rimpianto per il suo antico “L’amore molesto”. Passato a malapena indenne dalla prova dei “Traditori”/”Noi credevamo” ricavato dall’intelligente (ma assai “verbale” testo ...

“The Wolf of Wall Street”

29/01/2014

“The Wolf of Wall Street” diretto da Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, Jonah Hill, Matthew McConnaughey.     Tratto da un soggetto autobiografico di Jordan Belfort, un broker  di New York che terminò la sua ruggente corsa negli anni ...