Archivio

It-Next - 29/07/2013

Emma Bonino

Sorpresa. La Giovanna d’Arco Emma Bonino  è uno dei più affluenti membri del Gabinetto del giovane Letta: 509mila euro in titoli finanziari, 5 immobili e per non rimanere “senza contante” emolumenti mensili netti per circa 15mila euro.  Strano. Una volta chi “difendeva diritti” ci rimetteva, direttamente (pagando di tasca propria) o indirettamente (pagando i costi della propria dirittura).   E’ un buon auspicio per tutti: siate buoni, ci guadagnerete.