Archivio leggere e vedere

28/11/2012
00_argo_warner

Argo

“Argo”, film d’azione statunitense diretto, interpretato e prodotto (con George Clooney) da Ben Affleck.     E’ la storia di sei membri dell’Ambasciata americana a Teheran subito dopo la cacciata dello Scià ed in piena rivoluzione khomeinista del 1979: mentre tutto lo staff rimane imprigionato nella sede assediata (e vi rimarrà per oltre un anno…)  i “nostri” riescono a rifugiarsi nella residenza dell’Ambasciatore canadese che non potrà assicurare una protezione indefinita, pena ovvie ritorsioni….  La CIA, dopo essersi assicurata il consenso dell’Amministrazione Carter, invierà il proprio esperto di “esfiltrazioni” (fughe assistite…) Tony Mendez, ovvero l’imperscrutabile Ben Affleck, per realizzarne l’uscita dal Paese.

Funzionerà, grazie a un trucco talmente ovvio da essere indecifrabile (o quasi) per degli scatenati (quanto ottusi) agenti iraniani… In sintesi un film – parzialmente – corretto politicamente,  come assicura la partecipazione produttiva di Clooney – così da menzionare le torture inflitte dalla polizia dello scià, ma non così corretto da rinunciare a tratteggiare i futuri misfatti iraniani e l’intrinseca  alterità musulmana…

Sull’altro lato, un’America forse un po’ “intrusiva” ma, tutto sommato, animata da buone intenzioni…      Una circostanza, questa, provata da una serie di personaggi e caratteri assai emblematici del patriottismo e dell’arrogante buonismo con cui gli Americani vogliono vedere sé stessi.   Tutto ciò detto e con le cautele “storiche” del caso, un film assai godibile e con un richiamo esplicito all’indimenticabile “Fuga di mezzanotte” del grande Alan Parker.   Uscito appunto nel 1977.

Ultimi post in leggere e vedere

“Magic in the moonlight”, Woody Allen

09/12/2014

“MAGIC IN THE MOONLIGHT” scritto e diretto da Woody Allen. Grazie, grazie ed ancora grazie all’antipatico – e un po’ ambiguo – Woody.   Un tocco magico che esiste ancora nonostante un’età ormai “veneranda” (ed una pluridecennale carriera che ...

“Il Giovane Favoloso”, scritto e diretto da Mario Martone.

28/10/2014

Eccoci: finalmente Martone ci ha dato un film che ci risparmia il rimpianto per il suo antico “L’amore molesto”. Passato a malapena indenne dalla prova dei “Traditori”/”Noi credevamo” ricavato dall’intelligente (ma assai “verbale” testo ...

“The Wolf of Wall Street”

29/01/2014

“The Wolf of Wall Street” diretto da Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, Jonah Hill, Matthew McConnaughey.     Tratto da un soggetto autobiografico di Jordan Belfort, un broker  di New York che terminò la sua ruggente corsa negli anni ...